Capita a tutti… è capitato anche a noi.

Che sia una cosa improvvisa o che sia “attesa” a causa magari di una lunga malattia sapere come muoversi in un momento così doloroso e difficile è importante.

Ci sono aspetti pratici da conoscere per affrontare questa situazione e la domanda “che cosa fare ora?” diventa importante.

Decesso in abitazione

Ci sono due cose di cui preoccuparsi immediatamente sia dal punto di vista medico che burocratico.

La prima cosa da fare è contattare il medico del 118. Il medico rilascerà due certificati: l’accertamento del decesso e l’autorizzazione al trasporto dall’abitazione verso la Camera Mortuaria. Dopo aver contattato il medico è necessario avvisare le Onoranze Funebri per il trasporto del vostro caro alla struttura della Camera Mortuaria.

Le Onoranze Funebri Stinchi hanno una secolare esperienza in questo ambito e possono garantirvi sensibilità ed efficienza. Siamo reperibili 24 ore su 24. Ci occuperemo noi di tutte le pratiche burocratiche successive.

All’arrivo in Camera Mortuaria e dopo essere andati dal medico di base per il rilascio del certificato di morte e del modulo ISTAT con i dati del defunto e le cause del decesso attenderemo il passaggio del Medico Necroscopo che controfirmerà il certificato e tutto questo deve avvenire dopo 15 ore ma non oltre 30 ore. Prima ci contatterete e prima saremo in grado di avviare le procedure burocratiche necessarie in questi casi.

Decesso in Ospedale o Casa di Cura

Nel caso il decesso avvenga in Ospedale è necessario sapere che la salma sarà trasportata entro qualche ora in Camera Mortuaria insieme ai documenti medici necessari al medico necroscopo e da qui l’azienda che sceglierete li ritirerà e organizzerà il funerale.

Nel caso di decesso in Casa di Cura o struttura privata è necessario il trasporto in Camera Mortuaria. Penseremo noi a questo e ai documenti rilasciati dal medico della struttura e alle pratiche burocratiche successive.

Spetta a Voi e Voi soltanto la scelta dell’impresa che si occuperà dei funerali. Per legge nessun medico, infermiere, inserviente o badante può suggerirvi a quale impresa rivolgervi. La legge vieta anche alle Onoranze Funebri di entrare nelle strutture sanitarie e consente la presenza delle imprese nella Camera Mortuaria per il tempo strettamente necessario allo svolgimento del loro lavoro quindi, se venite avvicinati non accettate il suggerimento e rivolgetevi altrove.

Potete quindi contattarci direttamente per fissare un appuntamento e fare le pianificazioni necessarie. E’ importante che portiate con voi una fotografia se volete metterne una in manifesti o ricordini e gli abiti per la vestizione. Nel caso abbiate dubbi Vi ricordiamo che siamo reperibili 24 ore su 24 e quindi non dovete esitare a chiamarci per chiedere altre informazioni.

Decesso di straniero in Italia

Nel caso in cui il Vostro caro sia di origine straniera e desideri ritornare al Suo paese natale l’Impresa di Onoranze Funebri Stinchi è in grado di aiutarvi in modo rapido ed efficiente. Provvederemo noi a contattare il Consolato competete e a fare tutte le pratiche necessarie al rimpatrio. Il nostro personale aiuta da anni le molte comunità straniere e nel nostro team si parlano molte lingue per fornire al meglio l’assistenza necessaria.

Oltre ad occuparci delle pratiche burocratiche ci occupiamo anche delle Cerimonie Funebri secondo i riti previsti dalle diverse religioni, rispettando le tradizioni e garantendo la pluralità religiosa nel rispetto dei defunti.

Decesso di Italiano all’estero

Nel caso in cui il decesso sia di un cittadino italiano all’estero l’Impresa di Onoranze Funebri Stinchi è in grado di trasportarlo in Italia, dapprima svolgendo tutte le pratiche burocratiche per il decesso e per la registrazione degli atti plurilingue dall’ambasciata agli uffici competenti e, successivamente, di effettuare il trasporto aereo per il reimpatrio del cofano funebre oppure nel caso in un si sia deciso per la cremazione delle ceneri.

Contattateci subito e usufruite del Nostro servizio di disbrigo pratiche, tempestivo e puntuale che vi solleverà da ogni incombenza burocratica, lasciandovi liberi almeno da questo pensiero.